Pagamento non completato

Il pagamento con Scalapay non è andato a buon fine.

In questi casi i motivi più comuni sono l'uso di una carta che non è carta di credito (es. bancomat), il credito non sufficiente (la carta deve avere disponibilità per l'intero importo e non solo per la prima rata), l'uso di una postepay di cui il cliente non ha i codici di sicurezza o uno o più acquisti precedenti con Scalapay ancora in corso di pagamento (o ritardo nel pagamento delle rate).

Se non è uno di questi casi clicca subito su “visualizza ordine” direttamente nella mail di conferma ordine che ti abbiamo inviato. Ti ricordiamo che hai circa 20 minuti per completare il pagamento dopodiché l’ordine verrà annullato.

Se il tuo ordine non è stato approvato puoi provare a rifare l’ordine utilizzando un metodo di pagamento differente.